Cerca

Silvio Story

"Chi vota a sinistra è un coglione"

0
La lotta tra Silvio Berlusconi e i nemici comunisti è cosa nota e durante tutta la sua vita politica non si è mai stancato di combattere questa battaglia. Scontro che spesso si è colorato di episodi vivaci e che in certe occasioni ha assunto toni ironici. Come quando, nella campagna elettorale del 2006 contro Romano Prodi, durante un incontro con la Confcommercio, Silvio cerca di spiegare agli italiani che - a suo avviso - votare la sinistra è come votare contro il proprio bene. E lo fa in un modo del tutto colorito: "Alle elezioni, vinceremo ancora noi perché ho troppa stima per gli italiani per pensare che siano così coglioni da votare i comunisti".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news