Cerca

Ma per favore...

Beppe Severgnini, il discorso da maestrino sull'euro: una balla clamorosa

17 Maggio 2018

4

Beppe Severgnini probabilmente adora collezionare figuracce. O, quando parla in tv, crede di rivolgersi a degli imbecilli. Come ha fatto ieri sera a "otto e mezzo" su La7, dove parlando del contratto Salvini-Di Maio e interpretando il solito personaggio del maestrino per benino e onniscente se n'è uscito con "..uscire dall'euro? Avete visto cosa è successo a chi lo ha fatto...". peccato che nessuno, ma proprio nessuno sia uscito dall'euro. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lellac

    18 Maggio 2018 - 11:11

    Altra testimonianza di quanto valgano questi radical-scic stapagati non si sa a quale titolo e ignoranti come capre............

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    18 Maggio 2018 - 09:09

    Beppe Severgnini, quello che ( l'ho sentito con le mie orecchie) conosce tanto bene la lingua italiana da dire in TV che " gli americani sono più tanti degli italiani". Le facce dei due che pubblicate la dicono lunga sull'attendibilità degli "opinionisti" di Lilli.

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    18 Maggio 2018 - 08:08

    se uscissimo dall'euro sarebbe un altro disastro: il cambio sarebbe uno a uno ( e qui non cambierebbe niente) ma l'inflazione galopperebbe perchè stamperebbero troppi soldi e i risparmi varrebbero quasi nulla.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news