Cerca

Toh

Serbia, sesso e sangue sulla tv di Stato: le immagini scandalose dello spettacolo Mount Olympus

1

Nudità, sangue e sesso simulato sono stati mandati in onda dalla tv di Stato serba con lo spettacolo di 24 ore Mount Olympus di Jan Fabre. La performance ha aperto il Belgrade international theatre festival la scorsa settimana, è basata sui miti greci con una chiave di lettura modernizzata ed esasperata ai limiti del grottesco. Alle polemiche contro i vertici della tv serba sono seguite le recensioni spietate dei giornali europei, a cominciare da Le Monde che ha parlato di "orgia coreografica, con 50 chili di organi di maiali sul palco, 20 litri di vero sangue animale". Ben più forti le parole di Libération: "Gli attori, dei quli nemmeno si tenta di capire le azioni, stanno in realtà fabbricando droga. Una enorme canna che fumeranno in una scena folle che sfocerà inevitabilmente in un orgasmo collettivo. L'ennesimo. Ce ne sono altri. Tanti. C'è anche la delirante scopata notturna nei boschi dionisiaci fra uomini e alberi, ed Eracle in vena di fist-fucking".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fausta73

    27 Settembre 2017 - 09:09

    lasciateli fare, a me sembrano degli scemi

    Report

    Rispondi

ultime news