Cerca

Beccata

Arabia saudita, arrestata la modella Khulood dalla polizia religiosa per abbigliamento immodesto

1

L'hanno cercata in lungo e largo per l'Arabia saudita, alla fine la polizia religiosa ha beccato e arrestato la modella Khulood, diventata famosa in tutto il mondo per il video in cui sfida le regole perverse del "Comitato per la promozione della virtù e la prevenzione del vizio" di quel Paese islamico. La modella ha passeggiato in minigonna tra i vicoli dell'antico forte di Ushayqir, situato nella provincia di Najd, una delle più conservatrici del mondo musulmano.

Secondo la tv governativa Al Ekhbariya, riporta la Stampa, la ragazza è stata arrestata ieri con l'accusa di "abbigliamento immodesto". Ma ormai la provocazione della modella è andata a segno.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    capitanuncino

    20 Luglio 2017 - 14:02

    Volete sapere come l'hanno ridotta?Portata nel carcere femminile di Riad,pestata,torturata,e messa a pane ed acqua.Il carcere di Riad è quello più duro e più terribile dell'arabia saudita.E' gestito solamente da donne guardiano.Terribili arpie che sulle detenute possono tutto.. Quando ne uscirà,e se ne uscirà viva,sarà ridotta ad una larva umana.Con la moda comunque ha chiuso.

    Report

    Rispondi

ultime news