Cerca

Dichiarazione choc

Pimonte, il sindaco sullo stupro di 12 minorenni su una 15enne: "È una bambinata"

1

"È un bambinata". Definisce così lo stupro subito dalla 15enne di Pimonte, violentata da 12 suoi coetanei, compreso il fidanzatino, e costretta a fuggire dall'Italia perché il branco è ancora in libertà, essendo tutti minori. La dichiarazione choc è di Michele Palummo, sindaco della cittadina campana, che in un'intervista all'Aria che tira del 3 luglio, oltre a definire roba da bambini uno stupro di gruppo, aggiunge che "ormai è passata, sono tutti minorenni, che ti puoi aspettare", "uno stupro di gruppo?" gli chiede il giornalista di La7, "No, nel modo più assoluto" si è corretto poi Palummo. Ma la dichiarazione rimane agghiacciante

Così come sono agghiaccianti le reazioni dei cittadini di Pimonte alle domande di Roberto D'Antonio sull'accaduto e sulla storia triste della famiglia della ragazzina, costretta a scappare in Germania per evitare di incontrare i colpevoli dello stupro. Tanta omertà, nessuno ha voluto esprimere giudizi, come se ci fosse data la possibilità di essere neutri di fronte a fatti del genere. "Io non so niente, non mi importa. Ormai è passato tanto tempo" una delle risposte alle domande. 

Sulla questione, pochi giorni fa, era intervenuto anche il garante per l'infanzia e l'adolescenza della Regione Campania, Cesare Romano, con una nota: "Chi ha avuto il coraggio di denunciare è costretto ad abbandonare la comunità dov'era rientrato con entusiasmo e dopo tanti sacrifici". Sempre Romano ha sottolineato che "gli autori dei fatti denunciati, invece, che sono stati messi alla prova nello stesso comune, continueranno a scorrazzare indisturbati". Undici ragazzi del branco sono finiti in una comunità di recupero, uno è stato affidato alla famiglia. In risposta alla denuncia del garante, che sottolinea l'impunità e il senso di ingiustizia della vicenda, la dichiarazione di Palummo fa accapponare la pelle.  

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pithard

    05 Luglio 2017 - 19:07

    Degno sindaco di cotanti concittadini .

    Report

    Rispondi

ultime news