Cerca

Inversione di rotta

Buco dell'ozono, miracolo in stratosfera: rispetto al 2005 è diminuito del 20%

2

Il buco dell'ozono si è ridotto del 20% dal 2005. Lo ha annunciato la Nasa, che attribuisce il merito del risultato all'applicazione del Protocollo di Montreal, che nel 1987 mise al bando i clorofluorocarburi. Questi gas, usati in passato per frigoriferi e spray, raggiungono la stratosfera dove, a contatto con le radiazioni ultraviolette del sole, si trasformano in molecole di cloro che distruggono quelle di ozono. "I livelli di cloro nell'ozono sull'Antartite sono diminuiti e il buco dell'ozono si è rimpicciolito", ha spiegato Per Susan Strahan, scienziata della Nasa e autrice principale dello studio.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • claudioarmc

    07 Gennaio 2018 - 08:08

    Finiranno di rompere le palle o continueranno con ii loro Chry Chry

    Report

    Rispondi

  • Chry

    06 Gennaio 2018 - 12:12

    Sono le politiche ambientali di questi anni, nessun miracolo ma riduzione del cfc, si chiama scienza, ma libero ovviamente non la conosce

    Report

    Rispondi

ultime news