Cerca

La lotta alla malattia

Tumore al testicolo, l'esperto: "L'autopalpazione fondamentale per la diagnosi, ma è poco praticata"

0

Negli ultimi cinque anni si è registrato un picco dei casi di tumore al testicolo. Cifre che dovrebbero spingere alla prevenzione. E in tal senso, l'autopalpazione permette una rapida e semplice individuazione dei sintomi del tumore al testicolo e praticarla frequentemente potrebbe salvere la vita. Secondo gli esperti però la maggior parte degli uomini non si dedica abbastanza a questa forma di diagnosi. "Ci sono circa 20 tipi diversi di cancro al testicolo. Pochi sono quelli veramente aggressivi, tuttavia anche quelli stanno aumentando - spiega Vincenzo Mirone, segretario generale Siu (Società italiana di urologia) - i ragazzi possono fare prevenzione con l’autopalpazione ma non lo sanno. Questo non viene detto nelle scuole, nelle scuole calcio, in piscina. La Siu ha diffuso un video di informazione, tuttavia permane il tabù del parlare a un maschio di autopalpazione".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news