Cerca

Intercettazione

Così la cricca pagò l'hotel a Malinconico

0
Era il 17 febbraio 2010 e Libero, a pagina 8, scriveva: "Il segretario di Prodi in vacanza gratis a 500 euro a notte". Il segretario dell'allora premier era Carlo Malinconico, oggi sottosegretario alla presidenza del Consiglio con Mario Monti. Quello scoop oggi è riesploso e potrebbe portare alle dimissioni del vice Monti. Ecco l'audio esclusivo della conversazione tra Francesco Piscicelli, l'imprenditore che pagò il soggiorno al Pellicano all'Argentario, e Diego Anemone, l'esponente della cosiddetta Cricca che avrebbe disposto il pagamento a favore di Malinconico.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news