Cerca

Ottantenne scurrile

Silvio Berlusconi, l'insulto esplicito ai 5 Stelle: "Affanculo"

21 Aprile 2018

6

Ieri aveva detto che !a Mediaset i 5 Stelle sarebbero a pulire i cessi". Ed è (quasi) venuto giù il centrodestra. Oggi, intervenendo in Molise alla chiusura della campagna per le regionali con il candidato presidente Donato Toma, Silvio Berlusconi ha rincarato la dose, dicendo al microfono "i 5 Stelle mi veniva voglia di mandarli affanculo". Non "a quel paese" o "aff..." o qualunque altra forma attenuata. No, proprio "affanculo". Che in bocca a un ultraottantenne suona decisamente sguaiato. Strategia suicida o per spingere Salvini a mollarlo in fretta e poi giorarsi il tutto per tutto per palazzo Chigi assieme al Pd?

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alfa.omega

    22 Aprile 2018 - 13:01

    Qualcuno faccia capire a Berlusocni che con i risultati delle ultime elezioni politihe 'affankulo'' ci è andato lui. Salvatelo finchè siete in tempo.

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    21 Aprile 2018 - 18:06

    Rosa Abbresci .....intanto lavati !

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    21 Aprile 2018 - 18:06

    Cecchini....cetriolo.....nella tua vita hai realizzato qualcosa ?.....mi sa che sei un vagabondo che nemmeno in un centro sociale vieni accolto !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news