Cerca

Imperatori

Giorgio Napolitano: "I presidenti delle Camere indicano il prossimo governo? Non è vero, punto e basta"

28 Marzo 2018

2

Un Giorgio Napolitano evidentemente preoccupato, intercettato dai giornalisti all'uscita di Palazzo Madama, si lascia sfuggire qualche battuta sul quadro politico. Preoccupato per lo stallo? "Non sono nemmeno iniziate le consultazioni per la formazione del governo - ha risposto -. Non si può parlare di stallo o di altro". Dunque, quando gli viene chiesto se la maggioranza che ha eletto i presidenti di Camera e Senato porta verso un nuovo esecutivo, risponde: "Non è vero - replica secco -. La maggioranza si è formata per eleggere i presidenti delle Camere. Punto e basta". Una risposta netta, quasi piccata. Una risposta che fa intendere come il presidente emerito possa temere un governo Lega-M5s.

video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • brunom

    28 Marzo 2018 - 20:08

    Diceva di no9n veder i grillini.

    Report

    Rispondi

ultime news