Cerca

Ricordi

Marco Travaglio, quando insultò Elisabetta Casellati: "Dici solo puttanate". E lei lo ridicolizzò

24 Marzo 2018

0

Deve essere stato un bruttissimo colpo per Marco Travaglio vedere i suoi adorati grillini votare Maria Elisabetta Alberti Casellati come nuova presidente del Senato. Già, il M5s che sostiene una fedelissima di quel Silvio Berlusconi, che del direttore del Fatto Quotidiano è la assoluta ossessione. E il colpo deve essere stato doppio, perché Travaglio, con la Casellati, nel 2013 ebbe un violentissimo scontro nel corso di una puntata di Otto e Mezzo di Lilli Gruber.

In quella puntata si parlava del processo Mediatrade in cui era coinvolto Berlusconi e la senatrice di Forza Italia lo interruppe più volte per contraddirlo. E Travaglio, come spesso gli accade, perse le staffe: "Mi dispiace ma chiudo qui. È impossibile restare, qui non si può interloquire. Ogni frase viene interrotta dalla puttanate che dice questa senatrice", commentò. Da par suo la Casellati rispose: "Semmai me ne vado io perché non resto qui a farmi insultare dal signor Travaglio. La mancanza di rispetto di quest'uomo non è tollerabile", concluse.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news