Cerca

Senza memoria

Foibe, Giorgia Meloni a Senaldi: "Mattarella ha fatto una cosa alla Napolitano", vergogna sinistra

1

Nella giornata del ricordo delle foibe, la sinistra continua a perpetrare la cancellazione della storia. "Purtroppo c'è cascato anche Mattarella - accusa amara Giorgia Meloni, intervistata da Pietro Senaldi per Liberoquotidiano.it - che per ricordare quel dramma storico ha citato per sette volte il nazionalismo e una sola volta il comunismo. Alla fine anche questa sarà colpa della destra. Mi ha sorpreso, il presidente, ha fatto una cosa alla Napolitano…".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • jongingiullo

    10 Febbraio 2018 - 23:11

    Per onestà intellettuale (quando però si parladi onestà intellettuale in politica ci sarebbe da mettersi a piangere). Bisognerebbe analizzare anche la storia. E la storia probabilmente avrebbe qualcosa da dire a proposito di cosa innescò una vendetta così feroce da parte dei partigoani di Tito.

    Report

    Rispondi

ultime news