Cerca

Prove tecniche di regime

Giorgia Meloni, la vergogna del sindaco di Pontedera: "Siete fascisti, no all'occupazione di suolo pubblico"

9 Febbraio 2018

5

La denuncia di Giorgia Meloni piove su Facebook. Eloquente il titolo del post: "Prove tecniche di regime". La Meloni, infatti, denuncia il fatto che "il sindaco di Pontedera ha rifiutato a Fratelli d’Italia l’occupazione del suolo pubblico". La ragione? Vergognosa: "Saremmo - continua la candidata premier - un partito in violazione del principio di ricostruzione del partito fascista". Dunque, si rivolge a Sergio Mattarella: "Dov'è la voce del nostro Presidente della Repubblica? Davvero ritiene che sia giusto impedire a Fratelli d'Italia di fare campagna elettorale?", conclude.

Leggi anche: La Meloni minacciata dal posteggiatore abusivo, il video

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vicki50

    10 Febbraio 2018 - 12:12

    non ti preoccupare Giorgia, non è il divieto a concedere uno spazio pubblico che impedirà agli elettori di votarti. Anzi forse ti voteranno per solidarietà. infine rallegrati il tuo partito da fastidio alla sinistra non perché rappresenta il fascismo, ma perché i tuoi argomenti e/o programmi affrontano i problemi veri degli italiani. Agli italiani non frega niente del fascismo o comunismo

    Report

    Rispondi

  • ernesto1943

    10 Febbraio 2018 - 11:11

    i veri fascisti stanno a sinistra .

    Report

    Rispondi

  • levantino

    10 Febbraio 2018 - 10:10

    E poi i fascisti siamo noi! Ma i dittatori sono loro.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news