Cerca

M5s

Luigi Di Maio, la retromarcia: "Non è più tempo di uscire dall'euro"

10 Gennaio 2018

2

Dietrofront del candidato premier del Movimento Cinque Stelle Luigi Di Maio sull’euro. “Non è più il momento per l'Italia di uscire dall'euro perché l'asse franco-tedesco non è più così forte”, ha dichiarato, aggiungendo che sugli accordi con l'Unione europea "Restare nei parametri del 3% non funziona. Dobbiamo superarli e fare investimenti”. Replica a distanza di Silvio Berlusconi: “Quelli del Movimento Cinque Stelle sono assoluti incapaci. Se vincessero, distruggerebbero l’Italia”, ha tuonato il leader di Forza Italia. Intanto in Lombardia, dopo l'addio di Maroni, Berlusconi dà l'ok alla candidatura di Fontana sostenuta da Salvini.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Karl Oscar

    06 Aprile 2018 - 21:09

    iniziamo con le retromarce,dov 'è finita tutta la veemenza antieuropea?

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    10 Gennaio 2018 - 20:08

    Ma lo pagano per dire caxxate oppure è una sua passione e lo fa gratis?

    Report

    Rispondi

ultime news