Cerca

Il saluto del presidente

Sergio Mattarella, il discorso di fine anno: "Il lavoro è la priorità"

1 Gennaio 2018

2

Nel tradizionale discorso di fine anno, Sergio Mattarella ricorda i 70 anni della Costituzione, l'importanza del voto nella vita del Paese, il dramma dei terremotati, la centralità del lavoro come prima questione sociale. "Il nostro paese - ha detto il presidente della Repubblica - ha gli strumenti per superare le difficoltà". Mattarella ha rivolto anche uno sguardo di speranza verso i giovani e il loro futuro: "Ho fiducia - ha detto il Presidente - nei ragazzi e nelle ragazze del 1999 che votano quest'anno per la prima volta"

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Satanasso

    02 Gennaio 2018 - 07:07

    La mummia-Belfagor di Palermo, come Papa Massone, ormai sono solo al servizio dei clandestini !

    Report

    Rispondi

  • Vale R

    01 Gennaio 2018 - 18:06

    Sono felice di non aver visto questo .

    Report

    Rispondi

ultime news