Cerca

La polemica isterica

"Per fermare Renzi bisogna sparargli", Libero ai politici: "Le vostre tutte cazz...: tornate a lavorare"

13

Questa mattina alte cariche dello Stato e politici del Pd si sono scatenati contro il titolo in prima pagina di Libero. Ignorano volutamente il palese modo di dire, accusando questo giornale di istigazione alla violenza. Che sia chiaro, nessuno vuol sparare a Matteo Renzi, non volevamo farlo quando era presidente del Consiglio, figuriamoci ora che arriva terzo su tre. La verità è che i politici non sono più in grado di fare il proprio mestiere, così trovano più semplice dire banalità a raffica. E per amore del cielo, prima di commentare un giornale, almeno provate a leggere gli articoli che vi sono stampati sopra.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cornisello

    08 Novembre 2017 - 18:06

    sarebbe meglio che i politici si scagliassero contro i loro sporchi privilegi !!!

    Report

    Rispondi

  • wilegio

    wilegio

    08 Novembre 2017 - 16:04

    Sì, tutto giusto... però voi sui titoloni ci marciate un po' troppo. Da sempre.

    Report

    Rispondi

  • thor

    08 Novembre 2017 - 15:03

    Queste esternazioni della sinistra,mi ricordano tanto le urla e gli strepiti delle folle mussulmane quando qualcuno osava fare dell'ironia su di loro.Guai a toccarli questi signori altrimenti viene giù il mondo.Non afferrare il senso di un titolo simile e scatenarsi in questo modo, significa proprio...........

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news