Cerca

Fissata

"Lo Ius soli conviene a tutti". Alla Boldrini risponde lui: "Esci dal Palazzo. I tre stupratori di Rimini...". Affondata

9

Lo Ius Soli? Piace solo al Pd ma secondo Laura Boldrini "conviene a tutti". A sinistra non mollano. Dopo lo stop alla legge in Senato per evidente mancanza di numeri, il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio ha definito "atto di paura grave" la decisione di rinviare la pratica, mentre Matteo Orfini ha ribadito la volontà dei dem di votare il provvedimento, anche a costo di porre la fiducia. E la Boldrini non poteva non intervenire sulla questione, a modo suo: "È nell'altro ramo del Parlamento.
Aspettiamo di capire quali saranno gli sviluppi. Io penso che questo sia un provvedimento atteso da tanti giovani che sono nati in Italia. Sono persone giovani che vanno a scuola con i nostri figli, e dei Paesi dei loro genitori non conoscono neanche la lingua. Sono a tutti gli effetti italiani. Quindi penso che sia conveniente per tutti farne dei buoni cittadini". 

A stretto giro di posta ecco arrivare le critiche, durissime, dal centrodestra: Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera, su Twitter ha definito l'intervento della Boldrini "fuori luogo" e il provvedimento del governo "divisivo e lontano da realtà e da Paese. Non sarà mai legge dello Stato". Più brutale il leghista Roberto Calderoli: "È incredibile come la presidente Boldrini, chiusa tra i lussi delle sue stanze, non veda cosa succeda fuori dal suo Palazzo. Lo ius soli conviene a tutti e serve per fare dei buoni cittadini? Signora Boldrini come no, come darle torto, con lo ius soli faremmo diventate italiani i tre minorenni autori dei terribili stupri di Rimini: se sono questi i buoni italiani che vogliamo avere...". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aldo47

    06 Ottobre 2017 - 19:07

    Italiani SERI ricordiamoci che a primavera si va a votare,quindi i Del Rio ( falso renziano) le boldrini mandiamoli in discarica controllata. Buona serata.

    Report

    Rispondi

  • levantino

    14 Settembre 2017 - 21:09

    I tre dello stupro di Rimini diamoli ai polacchi. Così vedranno la diversità tra l'Italia e la Polonia.

    Report

    Rispondi

  • falkrr900

    14 Settembre 2017 - 17:05

    Qualcuno ricordi ai sinistri che la sovranità appartiene al popolo e quindi se ritengono che il provvedimento dello Ius soli sia così importante e fondamentale per i cittadini Italiani, si presentino alle prossime elezioni mettendo come punto caratterizzante delle loro politiche sociali lo Ius soli x gli extracomunitari......Hanno forse paura di scoprire che lo ius soli lo vogliono solo i pidioti?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news