Cerca

Nervi tesissimi

Vitalizi, la Boldrini caccia Di Battista dall'aula della Camera: "Sapete perché l'ha fatto?"

7

"Ho proseguito a parlare sui vitalizi con il microfono spento e sono stato espulso. È questo il tipico comportamento della presidente Boldrini che quando è in difficoltà non fa mai finire un concetto". Alessandro Di Battista, deputato del Movimento 5 Stelle, lo dice ai cronisti in Transatlantico spiegando la discussione con la presidente della Camera durante i lavori dell'Aula sul bilancio della Camera. Discussione che gli è costata l'allontanamento dall'emiciclo. "È questo - aggiunge - l'ennesimo modo della
presidente Boldrini di andare incontro al Pd e di sostenerlo".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Anna 17

    Anna 17

    03 Agosto 2017 - 11:11

    Una schifosa comunista che applica sistemi più fascisti dei fascisti. Che schifo.

    Report

    Rispondi

  • CASSIODORO1

    03 Agosto 2017 - 11:11

    Cacciare a calci in culo la BOLDRINI

    Report

    Rispondi

  • Salvo Castiglione

    02 Agosto 2017 - 21:09

    Casapound... pensaci tu

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news