Cerca

Il ddl

Ius soli, clamoroso stop di Gentiloni. Salvini esulta: "Nostra vittoria"

1

Si allontana sempre di più la possibilità di vedere la legge sullo Ius soli approvata prima della pausa estiva. Parole del primo ministro Paolo Gentiloni che precisa in una nota: "Tenendo conto delle scadenze urgenti non rinviabili in calendario al Senato e delle difficoltà emerse in alcuni settori della maggioranza non ritengo ci siano le condizioni per approvarla". Il rinvio è un errore secondo Roberto Speranza, coordinatore di Mdp. Opposta la posizione di Alfano, che approva la decisione del premier. "Prima vittoria, della Lega. Stop invasione" esulta su Facebook il segretario del Carroccio Matteo Salvini.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    17 Luglio 2017 - 23:11

    Esulto; ma che dispiacere dovere condividere una posizione con Alfano!

    Report

    Rispondi

ultime news