Cerca

Badilate ai sinistri

Salvini parla di immigrati, asfaltato Bersani in diretta: clamorosa ovazione a DiMartedì

35

Ovazioni, urla e applausi. Matteo Salvini parla di immigrati a DiMartedì ma la reazione del pubblico sembra quella di un comizio della Lega Nord. E a rimanere "asfaltato" è Pierluigi Bersani. L'ex segretario del Pd, oggi big degli scissionisti di Mdp, è come un disco rotto: "Noi abbiamo 450mila immigrati che lavorano, fanno le badanti, nelle fabbriche, fanno gli artigiani. Una regolarizzazione molecolare e graduale dà sicurezza". Tutto giusto ma, obietta il segretario federale della Lega in collegamento video, c'è un piccolo problema: "Con 4 milioni e mezzo di italiani che sopravvivono sotto la soglia di povertà, prima occorre pensare a loro. Prima di far sbarcare o regolarizzare un solo immigrato devo dare una casa e un futuro ai milioni di italiani che hanno perso la speranza". E il pubblico del salotto di Giovanni Floris sembra pensarla come lui.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • antonimo

    15 Maggio 2017 - 11:11

    Quel ghigno che compare sulla faccia di Bersani mentre Salvini parla del dramma di milioni di italiani ridotti in povertà dai pidioti servi della banche, da la misura della natura delinquenziale di Gargamella e dei suoi miserabili sodali !

    Report

    Rispondi

  • Antghi

    22 Aprile 2017 - 03:03

    Quanti discorsi inutili. Il problema e' che tutti tirano l'acqua al proprio mulino: manca sempre più negli uomini il cuore, la ragionevolezza, la coerenza, la Verità.

    Report

    Rispondi

  • robertopn

    21 Aprile 2017 - 14:02

    Redazione perche' fate inzozzare il Vs giornale dal duo "cecchino" "perin tontin" e altri PDioti ?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news