Cerca

Il commento

#90secondi, Pietro Senaldi: "Giudici complici di chi truffa lo Stato"

8 Dicembre 2017

8

"Un giudice ha assolto dal reato di falso ideologico e truffa un medico che aveva firmato un permesso di malattia per un conducente di autobus senza nemmeno visitarlo. Tre anni fa a Capodanno a Roma si misero in malattia 700 tranvieri per boicottare l'azienda di trasporti romana...". Il direttore di Libero, Pietro Senaldi, commenta a #90secondi: "Per il giudice il reato era tenue. Certo non meritava i lavori forzati ma l'Italia non si salverà mai se la sua classe dirigente è connivente o complice con chi truffa lo Stato o le imprese pubbliche, chiunque governi". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Delta16

    Delta16

    09 Dicembre 2017 - 13:01

    Il Governo e la sinistra invece di occuparsi di queste cose preferisce sbandierare lo spauracchio della "destra" senza curarsi che loro con la lro incapacità sono la causa di una sterzata a destra.

    Report

    Rispondi

  • Waddie

    09 Dicembre 2017 - 12:12

    "L'Italia non si salverà mai se...." No ! L'italia non si salverà mai senza se e senza ma, meglio mettersi l'anima in pace.

    Report

    Rispondi

  • carlozani

    09 Dicembre 2017 - 11:11

    come possono condannare unmedicoper un certificato falsoquando con scuse varie si assentono anche loro?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news