Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Nido

Asilo degli orrori a Milano, le prove dei maltrattamenti IMMAGINI FORTI

Bambini anche di pochi mesi presi a schiaffi, chiusi al buio e perfino presi a morsi. Arrestati il titolare e la coordinatrice di un asilo nido di Milano. I due sono ritenuti responsabili di maltrattamenti in danno di minori di 10 anni, percosse e lesioni personali. Sotto sequestro la struttura in zona Bicocca, dove i carabinieri avrebbero riscontrato un clima di assoluta omertà: gli arrestati avrebbero mentito diverse volte ai genitori per giustificare la presenza di lesioni e lividi sui piccoli. In un caso è stato refertato in ospedale anche un morso umano, a un bimbo di circa 2 anni. Questo episodio è stato quello che ha dato origine agli arresti, già convalidati dal gip.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cane sciolto

    02 Agosto 2016 - 10:10

    Censurato! io ci riprovo lo stesso, mi piacerebbe sapere se le leggi e i Giudici funzionano in Italia? perchè dare sempre gli arresti domiciliari a queste persone IxxxxI che torturano i bambini di circa due anni? nonostante ci sono intercettazioni e video? così facendo si mette in condizione ai genitori di commettere qualche reato! se succedesse al mio nipotino vado a trovarli a casa x parlargli!

    Report

    Rispondi

  • cane sciolto

    01 Agosto 2016 - 23:11

    Non capisco che leggi abbiamo in Italia o colpa dei Giudici che non arrestano questi delinquenti, arresti domiciliari ma stiamo scherzando? questi metterli in carcere e buttare le chiavi, cosi facendo un genitore o un nonno di quei bambini li si stanno istigando a commettere qualche reato, sinceramente da nonno questi due non se la passavano liscio ai domiciliari! Giudici, no Domiciliari Si GALERA

    Report

    Rispondi

  • cane sciolto

    01 Agosto 2016 - 23:11

    Non capisco che leggi abbiamo in Italia o colpa dei Giudici che non arrestano questi delinquenti, arresti domiciliari ma stiamo scherzando? questi metterli in carcere e buttare le chiavi, cosi facendo un genitore o un nonno di quei bambini li si stanno istigando a commettere qualche reato, sinceramente da nonno questi due non se la passavano liscio ai domiciliari! Giudici, no Domiciliari Si GALERA

    Report

    Rispondi

  • marino43

    01 Agosto 2016 - 16:04

    E Salvino dove è? Ehhh già ....i lumbard possono fare tutto.....

    Report

    Rispondi

    • capitanuncino

      01 Agosto 2016 - 23:11

      O 'gnurant...che c'entra Salvini?Questi sono delinquenti e pagheranno per quello che hanno fatto.In carcere ci sono leggi non scritte ma valide..Tocca i bambini e le donne....Poi vedi come ti aggiustano la dentro....Credo che li stiano aspettando a braccia aperte.

      Report

      Rispondi