Cerca

la Telefonata

Brunetta: "Il Cav è un Renzi che rinnova e non rottama"

1
" Silvio Berlusconi vuole rinnovare il partito come fa  Matteo Renzi col Pd. Ma mentre quest'ultimo riceve applausi, sul Cav c'è sempre chi getta solo ombre". Renato Brunetta, capogruppo alla Camera di Forza Italia, fa chiarezza sul momento attraversato dal suo partito dopo il bailamme di indiscrezioni sulla nomina di Giovanni Toti a coordinatore unico. "Ci sono delle esigenze di cambiamento, aspettiamo le decisioni di Berlusconi - dice a Maurizio Belpietro durante la Telefonata su Mattino5 -. Ma noi non siamo dei Renzi qualsiasi: non vogliamo rottamare nessuno, vogliamo valorizzare". Brunetta riserva qualche battuta anche ai membri dell'esecutivo: " Saccomanni parla di segnali di ripresa da 8 mesi: non sa quel che dice - attacca -. Caso De Girolamo? siamo garantisti soprattutto con gli avversari. Aspettiamo che riferisca in Parlamento".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    29 Maggio 2014 - 22:10

    Cosa ha rinnovato? Ed é incapace di rottamare. Brunetta , fatti dare soldi subito inb altro modo. Bada che i debiti sono notevoli

    Report

    Rispondi

ultime news