Cerca

la Telefonata

Nitto Palma a Belpietro: "Contro Berlusconi, Senato veloce come Bolt"

0
"Un'accelerazione degna di Husain Bolt, solo per far fuori Silvio Berlusconi". Saverio Nitto Palma, parlamentare Pdl e membro della giunta per il regolamento del Senato, non si dice affatto ottimista sull'iter relativo alla decadenza del Cavaliere. "La giunta è un organo che riflette gli equilibri politici - spiega a Maurizio Belpietro durante la Telefonata a Mattino5 -. Il presidente Grasso ha rassicurato il M5s che il voto sarà calendarizzato il prima possibile. Malgrado tutte le nostre obiezioni, si corre". Il motivo della fretta è fare fuori "un leader politico che non si è riuscito a battere nelle urne - sostiene Nitto Palma -. Quando il Senato si sarà espresso, probabilmente ai primi di novembre, trarremmo le conclusioni più sulle procedure - conclude - fin qui tutte deformate per colpire Berlusconi, che della effettiva decadenza o meno".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news