Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La telefonata

Quagliariello a Belpietro: "Dimissioni? Un'atomica"

"Oggi discuteremo, spero, di cosa è meglio che il Pdl faccia in una situazione come questa". Gaetano Quagliariello, ministro Pdl delle Riforme coinvolto nel caso-dimissioni scatenato da Silvio Berlusconi, commenta così a La telefonata di Maurizio Belpietro il convulso momento politico. "Chi ha sbagliato per primo è stata la sinistra, che ha trasformato il voto sulla decadenza di Berlusconi in una corrida. Ma il nostro è stato un fallo di reazione, così il governo non può più governare". "Prima di sganciare l'atomica - spiega ancora Quagliariello riguardo alle dimissioni dei ministri - se ne doveva parlare nel partito".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400