Cerca

LA TELEFONATA

Fassina:" In caso di parità una nuova legge elettorale e poi al voto"

0
"L'Italia è in crisi, ma ha conti solidi". Il responsabile economico del Pd, Stefano Fassina, ha annunciato che qualora la coalizione di centro sinistra vincesse le elezioni, "andremo a Bruxelles per discutere di bilancio". Il democratico, intervenuto questa mattina, venerdì 8 febbraio, a La telefonata di Maurizio Belpietro, in onda su Canale 5, ha promesso inoltre che "non ci sarà una nuova manovra finanziaria". Di certo c'è che "la prossima sarà una legislatura costituente", ha detto Fassina al direttore specificando comunque che non ci sarà nessuna grande coalizione: "In caso di parità una nuova legge elettorale e poi di nuovo al voto".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news