Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Berlusconi

Spread, Forza Italia, Lega. Il Cav racconta la sua discesa in campo

Ospite de La Telefonata di Maurizio Belpietro su Canale 5 è Silvio Berlusconi. Dopo l'annuncio del ritorno in politica, il Cavaliere parla dello spread, definito "un imbroglio" e della Germania che ha allontanato gli investitori esteri dall'Italia. Riguardo alla presunta preoccupazione dell'Europa e dei mercati per la sua discesa in campo, Berlusconi è tranchant: "Io sono stato uno dei capi più autorevoli" e il "nostro debito non è così elevato come si vuole far credere. L'Italia è la seconda economia più solida dopo la Germania". Il problema semmai è Monti che "ha seguito la politica germanocentrica" e "ha portato a una situazione di crisi molto peggiore di quando ci trovavamo noi nel governo". Il pil, infatti, è "diminuito del 2%". Poi il Cavaliere parla dell'alleanza con la Lega Nord, del nuovo Pdl, del ritorno di Forza Italia e degli ex An. Guardate il video. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400