Cerca

La telefonata

Borghezio: "Tra Bossi e Maroni amicizia vera"

0
L'europarlamentare Mario Borghezio, ospite a " La telefonata" la trasmissione di Canale 5 del direttore di Libero Maurizio Belpietro, interviene sulla sua sospensione dal partito leghista intimatagli dal consiglio federale del Carroccio. Borghezio non avrebbe pagato la sua quota al partito e per questo motivo è stato sospeso. "Non risultava alla segreteria del Piemonte l'accordo che io avevo effettuato un mese fa 25mila euro" si giustifica l'europarlamentare leghista. "C'è stata un'incomprensione. Nel passaggio dalla vecchia alla nuova amministrazione non avevano conteggiato la quota che avevo versato prima. Comunque ora verserò i soldi quando mi presenteranno un bilancio trasparente". Sul futuro della Lega, Borghezio è sicuro: "Tra Bossi e Maroni c'è un'amicizia profonda e vera. Il futuro della Lega è molto legato alla perfetta e combaciante possibilità d'intesa. Maroni leader? Lo deciderà il congresso".


Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news