Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La telefonata

Gentilini: "Lega, taglio le mani ai ladri"

Qualcuno, nella Lega, ha messo le mani nella marmellata. "E adesso noi gliele tagliamo". Non usa mezzi termini Giancarlo Gentilini, vicesindaco leghista di Treviso, ospite del direttore di Libero Maurizio Belpietro a La telefonata, su Canale 5. "Umberto Bossi si sarebbe dovuto dimettere prima, ma va bene così - ha commentato l'ex sindaco-sceriffo -. E il Cerchio magico è colpevole".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400