Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La Telefonata

Berlusconi a Belpietro: "Parlerò con Giorgia Meloni. Le donne fanno sempre di testa loro"

"Su Guido Bertolaso non arretro, vincerà con la sua lista civica". Silvio Berlusconi va avanti per la sua strada in vista delle elezioni comunali di Roma. Intervenuto alla trasmissione di Maurizio Belpietro La Telefonata su Canale 5 attacca i leghisti: "Sono tutti ex fascisti". Definisce la gravidanza di Giorgia Meloni "una strumentalizzazione perché sa benissimo che non ha nessuna possibilità di diventare sindaco".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • c.camola

    19 Marzo 2016 - 12:12

    In questo particolare momento L'Italia ha bisogno di una determinata forza politica che FI non ha.

    Report

    Rispondi

  • Chry

    18 Marzo 2016 - 08:08

    Silvio è talmente convito che Bertolaso vinca che non ci mette il simbolo di forza Italia o della coalizione, ma una lista civica... Un logo che non richiamerà nessuno dei tre partiti per non suscitare tensione... si, quella degli elettori al momento del voto

    Report

    Rispondi

  • GiorgioBanino

    18 Marzo 2016 - 08:08

    Nerlusconi ha perso il fiuto politico e dovrebbe astenersi dal fare ancora il primo della classe. Bertolaso non piace e nessuno.

    Report

    Rispondi

  • Giac52

    16 Marzo 2016 - 16:04

    Perfettamente d'accordo con l'uomo di Arcore! La Meloni sì è fatta abbindolare dalle sirene che non hanno il senso di ciò che è utile a tutti i romani in questo momento, ma che su di Lei stanno giocando una sfida fratricida facendo il gioco dei 5 stelle e del PD!!! E dire che il centro destra aveva in saccoccia la vittoria!

    Report

    Rispondi

    • debant

      03 Aprile 2016 - 22:10

      O, molto più probabilmente, Berlusconi non capisce più nulla e crede di essere indispensabile. Che può poter disporre a suo piacimento di tutti ed imporrre i suoi amici, sapendo, ed i sondaggi parlano chiaro, che non andrà mai e poi mai al ballottaggio, neanche se dovesse ritirarsi la Meloni. Questa sì, al 20%, e senza Bertolaso, ma uniti, al 30% minimo. E possibile vittoria con Raggi (49 a 51)

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti