Cerca

L'editoriale

Moggi: "Questa Italia farebbe la panchina a quella del 2006"

0
Nella settimana delle nazionali, anche Luciano Moggi accantona la serie A e parla di Mondiali e selezioni. "Questa Italia non mi piace - è la bocciatura secca -. Non si riesce a mettere insieme una squadra decente, i titolari di oggi farebbero la panchina ai campioni del 2006". Non ci sono speranze per la missione in Brasile? "La brutta figura è quasi assodata. L'unica speranza viene dal fatto che anche altre nazionali siano in calo. Anche la Spagna non è più la stessa". Interrogato da Fabrizio Biasin sugli spareggi appena disputati, Moggi fa i suoi complimenti "a Ronaldo e Ibrahimovic: il primo negli ultimi 20 metri è devastante, e ha una squadra intorno. Tifavo per il secnodo, ma ha fatto tutto da solo". Contento anche per il ct della Francia: "Didier Deschamps era un centrocampista sublime".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news