Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

L'intervista

Onida a Radio24: "La retribuzione dei giudici è congrua"

Valerio Onida, giudice costituzionale dal 1996 al 2005, intervistato su Radio24, alla trasmissione "24 Mattino", parla degli stipendi dei giudici della Corte. Precisamente 549 mila  407 euro per il presidente, mentre quello di un componente del collegio si abbassa di circa centomila euro (457 mila 839 euro).  Nei giorni scorsi Libero aveva pubblicato un'inchiesta proprio sugli stipendi e su tanti benefit dei giudici della Consulta. Ma secondo Onida la "retribuzione è congrua":  "la legge costituzionale 153 dice che non può essere inferiore a quella del più alto magistrato della giurisdizione ordinaria". Cosa che agli occhi degli italiani risulta a dir poco assurda, come fa notare il conduttore. Per l'ex giudice costituzionale lo stipendio previsto  (450mila euro lordi l’anno quando in carica, 200mila euro quando in pensione)  è giusto e precisa : “Noi non possiamo cumulare nient’altro, quindi per garantire l’autonomia del giudice è giusto che guadagni in modo da essere indipendente e non a rischio corruzione”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400