Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

In Bulgaria

Allenatore spogliato e cacciato dai tifosi

Appena arrivato viene subito cacciato dagli ultas. Il nuovo allenatore del Levski di Sofia è stato costretto ad abbandonare la conferenza stampa di presentazione da alcuni tifosi, che lo accusano di essere un sostenitore del Cska, l'altro club della capitale bulgara. Petev è stato minacciato e costretto a togliersi la divisa ufficiale della società.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400