Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

L'opinione

Bechis: "Vi spiego perchè Berlusconi è impazzito"

Confusione. Nel Pdl in queste ore regna sovrana. Il Cav un giorno si scopre "falco", l'altro "colomba". Due anime in un corpo solo. Cosa ha spinto Berlusconi ad accelerare, sabato scorso, verso la crisi, chiedendo le dimissioni dei ministri del Pdl dall'esecutivo? Prova a spiegarcelo il vicedirettore di Libero, Franco Bechis. In un video, Bechis analizza questo week end di fuoco che ha di fatto tremare l'esecutivo e anche il Pdl. "E' stata la rabbia ad avere mosso i passi della politica in questi giorni. Rabbia di SilvioBerlusconi quando gli è stato detto che i pm vogliono fargli passare in carcere almeno qualche giorno. Rabbia di Enrico Letta che ha buttato nel cestino il suo decreto Iva per vendetta con il Pdl che aveva annunciato le dimissioni dei parlamentari mentre il premier parlava all'ONU", afferma Bechis. Poi Bechis parla anche delle lotte interne al Pdl. Anche lì le tensioni sono dettate dalla rabbia, quella "di Angelino Alfano e dei ministri Pdl che si sono visti dimissionare senza nemmeno preavviso dai dirigenti del loro partito. E' una rabbia che già sortito i suoi effetti. Decisioni che potrebbero anche essere giuste, ma nessuno sta ragionando, esponendo tutti a vendette distruttive. A meno che torni qualche barlume di ragione...". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400