Cerca

Il programma

Il balletto di "Cocco", dove lavorava la Boldrini

0
"Sono contenta che Miss Italia vada via dalla Rai. Basta ragazze semi-nude in tv. Le italiane hanno altre virtù da mostrare", disse  Laura Boldrini  solo qualche mese fa. Eppure a quanto pare, proprio lady Montecitorio tra il 1988 e il 1989 portava a casa lo stipendio grazie ad una trasmissione, su Rai due, che aveva come pezzo forte del programma ragazze "poco vestite", per usare un eufemismo. A raccontare il passato della Boldrini è  Striscia La Notizia , che con Valerio Staffelli ha "conferito" un Tapiro d'Oro alla presidente della Camera per quella sua collaborazione a  Cocco , programma cult degli anni '80, che stride con la sua battaglia "anti-gnocca" mandata avanti con furore dopo la "chiusura" in Rai di Miss Italia. "Non pensa che la sua battaglia per i diritti e l’immagine della donna sia poco coerente con il suo lavoro a  Cocco ?". 

"Le Spogliatelle"  - Cocco è una trasmissione del 1988-1989 di Rai due in cui le ragazze seminude erano divise fra le "Babà" e le " Spogliatelle ". La regia era di Pier Francesco Pingitore (l’artefice del Bagaglino). La Boldrini faceva l’assistente di produzione. "Incoerente sarà lei" ha replicato piccata ‘la presidenta’ a Staffelli prima che le body guard allontanassero l’inviato di Striscia. Il passato fa male. Più di un Tapiro...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news