Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Arkansas

Le teste di cuoio uccidono un 107enne in una sparatoria

L'hanno fermato solo le teste di cuoio americane. Alla fine Monroe Isidore, 107 anni, è stato ucciso dai celebri Swat a stelle e strisce, dopo aver aggredito due persone a Pine Bluff (Arkansas) ed essersi barricato nella propria abitazione. Circondato, l'anziano non si è arreso e impugnata la sua pistola si è chiuso nella stanza da letto. Ne è nata una sparatoria, fatale per Isidore. Di fronte al tentativo di trattativa delle forze dell'ordine, infatti, l'uomo ha aperto il fuoco e le teste di cuoi hanno reagito facendo irruzione nella stanza. Ancora ignoti i motivi delle aggressioni di cui è stato protagonista il 107enne.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400