Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Ad Amsterdam

Sexy flash-mob: ma è contro lo sfruttamento del corpo

E' un balletto a sorpresa quello che va in scena in un edificio del Red Light District di Amsterdam. Quelle che sembrano abituali prostitute sono in realtà ballerine che danno vita a una coreografia affatto improvvisata. Potenziali clienti e semplici curiosi si fermano per assistere allo spettacolo, divertiti. Ma il loro sorriso scompare all'istante quando al piano superiore compare una scritta che svela il senso dell'esibizione: "Ogni anno a migliaia di ragazze viene offerto un lavoro da ballerina nell'Europa dell'Ovest. Sfortunatamente finiscono qui". L'iniziativa organizzata dall'associazione "Stop the Traffik", che si batte contro le moderne schiavitù in tutto il mondo, è stata pubblicata su YouTube lo scorso anno ma solo negli ultimi giorni ha ricevuto l'attenzione che merita: il filmato in questione ha superato velocemente 5 milioni di visualizzazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400