Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Premier sensibi

Putin e il momento di solitudine: l'incredulità delle guardie

Il presidente russo Vladimir Putin ha presenziato ai funerali del suo maestro di judo Anatoly Rakhlin, spentosi mercoledì a 76 anni dopo una grave malattia. I funerali si sono svolti in un palazzo del XIX secolo a San Pietroburgo, dove si tenevano le lezioni di questa disciplina sportiva. Alla fine della funzione, il premier russo decide di non rientrare in macchine. Lasciando le sue guardie del corpo allibite, decide di allontanarsi da solo per avere un momento di riflessione completamente solo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400