Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Formula Uno

Gp di Germania, Vettel trionfa in casa. Ferrari fuori dal podio

''Era ora!''. Finalmente Sebastian Vettel ha 'espugnato' la Germania. Il pilota tedesco della Red Bull ha trionfato al Nuerburgring, centrando il primo successo della carriera in patria. ''E' stata una gara durissima, mi sono dovuto sudare la vittoria'', dice il campione del mondo, che nel finale della corsa ha dovuto respingere l'assalto della Lotus di Kimi Raikkonen. ''Finalmente ho vinto in Germania, sono felicissimo. E' stato un Gp incredibile, Kimi non ha mai mollato e ha continuato a spingere fino alla fine. Sono veramente felice che la gara sia durata 60 giri e non 61 o 62...'', aggiunge il 26enne di Heppenheim. ''Penso che abbiamo disputato un Gp molto solido. I nostri avversari hanno scelto strategie diverse per quanto riguarda la gestione delle gomme e io ho dovuto spingere in ogni singolo giro, ho alzato il piede solo quando e' entrata in pista la safety car. Alla fine, ce l'ho fatta: questo risultato mi regala una gioia incredibile''. Ecco l'ordine di arrivo: L'ordine d'arrivo del Gp di Germania corso oggi al Nueburgring (60 giri per 306,458km). 1. Sebastian Vettel (Ger) Red Bull-Renault 1h41'14''711; 2. Kimi Raikkonen (Fin) Lotus-Renault +1''008; 3. Romain Grosjean (Fra) Lotus-Renault +5''830; 4. Fernando Alonso (Spa) Ferrari +7''721; 5. Lewis Hamilton (Ing) Mercedes +26''927; 6. Jenson Button (Ing) McLaren-Mercedes +27''996; 7. Mark Webber (Aus) Red Bull-Renault +37''562; 8. Sergio Perez (Mex) McLaren-Mercedes + 38''306; 9. Nico Rosberg (Ger) Mercedes +46''821; 10. Nico Hulkenberg (Ger) Sauber-Ferrari +49''892.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400