Cerca

Egitto

Le armi non convenzionali degli oppositori di Morsi: pennette luminose

0
Una piccola arma nelle mani dei manifestanti di piazza Tahir. Gli oppositori del presidente egiziano Morsi hanno trovato il modo di dare fastidio agli elicotteri governativi con "armi" non convenzionali. Si tratta di economiche pennette - di quelle che si vendono sulle bancharelle - che emettono una luce verde. Nei video che circolano in queste ore sulla manifestazione si vede chiaramente che questi fasci di luce sono tutti orientati verso i mezzi aerei che controllano la folla dall'alto. Un muro di luce che crea non pochi problemi ai piloti che sono obbligati a fare grande attenzione per evitare di essere accecati dai raggi e sono costretti ad allontanarsi. E anche le telecamere utilizzate per riprendere i dimostranti rischiano di essere oscurate dalla falange luminosa.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news