Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Fine dell'amore

Divorzio al Cremlino: Putin e signora si dicono addio

Dopo le voci che negli scorsi anni li davano già giunti al capolinea adesso ad annunciarlo sono proprio loro: il presidente russo Vladimir Putin e la moglie Lyudmila hanno dichiarato, a telecamere accese, che - dopo 30 anni - il loro matrimonio è ufficialmente finito. "Riusciamo a malapena a vederci, questa è la ragione per cui abbiamo deciso di divorziare" ha detto l'uomo più potente della Russia alla rete televisiva Rossia-24 che poi, per porre fine ai pettegolezzi e ai rumors, ha aggiunto: "E' stata una decisione che abbiamo preso insieme". Un divorzio al Cremlino quindi che però, a detta degli interessati, si risolverà in maniera civile. L'ormai First Lady ha dichiarato: ""Non amo né la pubblicità, né i litigi. Continueremo ad amare i nostri figli, siamo orgogliosi di loro e poi noi due saremo sempre amici". Trent'anni di matrimonio, cene eleganti, incontri importanti: Vladimir e Lyudmila si sono sposati il 28 luglio 1983 e dal loro amore sono nate Maria e Katerina, 27 e 28 anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400