Cerca

Calcio&politica

Russia, il premier ceceno insulta l'arbitro dall'altoparlante

0
Terek-Rubin Kazan, gare valevole per il campionato russo. L'arbitro espelle in calciatopre della squadra di casa e Ramzan Kadyrov, primo ministro ceceno nonché presidente e proprietario del Tarek, senza pensarci due volte, si avvicina all'altoparlante dello stadio è scarica tutta la sua rabbia contro il direttore di gare:  "Arbitro venduto!", gli ha urlato.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news