Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Canzonetta

Bennato e la canzone anti Grillo

 

I cantanti ormai fanno sempre più campagna elettorale. Dopo la canzone di Adriano Celentano, "Ti fai del male", che è stata indicata come il nuovo inno del Movimento Cinque Stelle, ora è il turno di Edoardo Bennato. Al centro delle note c'è sempre lui, Beppe Grillo. Ma questa volta la canzone è anti-Beppe. Almeno questa è la lettura che ne hanno dato gli attivisti del Movimento. La canzone ha un titolo eloquente: "Al diavolo il grillo parlante". Nei versi c'è un riferimento all'attualità politica dei nostri giorni: "Al diavolo il predicatore / che predica la sua morale / che predica perché vuol bene / al pubblico pagante / Al diavolo il grillo parlante / che parla a tutta la gente / che parla e vende parole /che solo Pinocchio non sente". E sul web è scoppiata la rivolta dei grillini che hanno attaccato con commenti duri il cantautore: "Sei un venduto", "Berlusconi ti ha pagato", "Smettila con ste canzonette ormai manca poco".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400