Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Lo scontro

Sallusti fa perdere la testa alla toga Ingroia

Scintille e botte da orbi tra il direttore de Il Giornale, Alessandro Sallusti, e il pm prezzemolino Antonio Ingroia, leader di Rivolzione Civile, alla prima puntata di Leader di Lucia Annunziata. La toga, incalzata dal giornalista che rivela come Ingroia sia ineleggibile a Palermo, tentenna. Sallusti affonda: "Lei è un mascalzone, non puoi candidarti perché non ti sei dimesso da magistrato". Così Ingroia, senza argomenti validi per ribattere, minaccia: "La Querelo". Il pm prezzemolino non risponde, Sallusti lo incalza. E Ingroia perde la testa e urla a squarcia gola: "La smetta! Me ne vado! Lei è un provocatore".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400