Cerca

Russia

La Pussy Riot chiede di uscire di galera

0
Maria Alekhina, componente della band russa Pussy Riot, ha chiesto ai giudici del tribunale di Berezniki di permetterle di scontare la parte restante della condanna a due anni di carcere quando il figlio di 5 anni sarà adolescente e avrà 14 anni.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news