Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Lazio-Roma

De Rossi, pugno a Mauri: tre turni di stop

Tre giornate al romanista Daniele De Rossi, una al laziale Stefano Mauri. Queste dunque le decisioni del Giudice sportivo della serie A Gianpaolo Tosel prendendo in esame le gare della 12esima giornata del massimo campionato. Il romanista, espulso nel derby Lazio-Roma all'Olimpico, paga "per avere, al 47' del primo tempo, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito un avversario con un pugno al volto". L’avversario era il capitano biancoceleste Mauri, a sua volta espulso per somma di ammonizioni e sanzionato da Tosel per "comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo". Un turno anche a Danilo (Udinese), Parra (Atalanta), Biabiany (Parma), Ambrosini (Milan), Behrami (Napoli), Burdisso, Tachtsidis (Roma), Lulic (Lazio), Peluso (Atalanta), Pirlo (Juventus) e Rigoni (Chievo).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400