Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Rai Piemonte

Il precedente di Amandola, giornalista con la fissa della puzza

Il grande pubblico l'ha "scoperto" domenica sera. E' Giampiero Amandola, il giornalista Rai della redazione piemontese, al centro di un polverone per le battute offensive verso i napoletani contenute nel suo servizio sul match Juve - Napoli. "I napoletani si riconoscono dalla puzza", ha detto intervistando due sostenitori juventini. Bene, ora rispunta un video del 2011 dove Amandola è inviato per il Tg1 alla fagiolata di Vercelli. In quest'occasione parlò di "stomaci pronti a gonfiarsi di fagioli con le inevitabili, rumorose, dispersioni nell'aria" e a giudicare e della varietà saluggia di fagioli come dei "migliori, diabolici da amare e rimbombare". Insomma, a giudicare dal tenore del servizio, Amandola è un giornalista con l'ossessione della puzza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400