Cerca

Rai Piemonte

Il precedente di Amandola, giornalista con la fissa della puzza

0
Il grande pubblico l'ha "scoperto" domenica sera. E' Giampiero Amandola, il giornalista Rai della redazione piemontese, al centro di un polverone per le battute offensive verso i napoletani contenute nel suo servizio sul match Juve - Napoli. "I napoletani si riconoscono dalla puzza", ha detto intervistando due sostenitori juventini. Bene, ora rispunta un video del 2011 dove Amandola è inviato per il Tg1 alla fagiolata di Vercelli. In quest'occasione parlò di "stomaci pronti a gonfiarsi di fagioli con le inevitabili, rumorose, dispersioni nell'aria" e a giudicare e della varietà saluggia di fagioli come dei "migliori, diabolici da amare e rimbombare". Insomma, a giudicare dal tenore del servizio, Amandola è un giornalista con l'ossessione della puzza.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news