Cerca

Lodi

Anziana maltrattata dalla badante

0
Per sei mesi ha maltrattato la donna anziana di cui doveva occuparsi. E' successo a Lodi e, dopo i primi sospetti, il figlio è riuscito a dar una risposta ai suoi dubbi fondati, grazie ad una telecamera installata dalla Polizia. La badante, una sessantenne ucraina, è stata allontanata dal domicilio e denunciata per percosse aggravate. La novantenne, che ha problemi di deambulazione ma non difficoltà cognitive, veniva sedata ripetutamente con farmaci mai prescritti dal suo medico e quando reagiva riceveva pugni, calci e pizzicotti sul naso e sulle mani.

Il video-choc - Nel filmato si vede chiaramente la badante che, con uno straccio da cucina le strofina il volto, glielo avvolge intorno alla testa come per soffocarla, le preme una padella sulla faccia, le tira i capelli ripetutamente, senza ragione. La badante violenta era arrivata a casa dell’anziana lodigiana a marzo e i sospetti sono arrivati dopo un paio di mesi, quando la pensionata aveva cominciato ad apparire al figlio intontita e spesso addormentata presentando dei lividi sulle braccia.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news