Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Negli Usa

"Sei obesa". Risposta in diretta della conduttrice

Lui attacca briga: "Grassona"; lei gli risponde per le rime: "Bullo!"; lui fa un passo indietro: "Scusa". E' grosso modo questo il succo del litigio, ma con due particolarità: la prima è che lei è Jennifer Livingston,  mezzo busto di punta della televisione del Wisconsin; la seconda che il botta e risposta si è sviluppato tra video e web, coinvelgondo buona parte della comunità del Mid West e trovando il proprio epilogo su Good Morning America, storica trasmissione del mattino dell'emittente Abc.
Lo scontro - La vicenda comincia quando tale Kenneth Krause invia una mail ricca di rimproveri alla giornalista Tv: "Sei in sovrappeso, hai la colpa di non esserti mai presa cura di te - scrive - sei un cattivo esempio per i giovani in un paese dove l'obesità è una malattia endemica". Il marito della Livingstone (che soffre di problemi alla tiroide) non la prende bene e pubblica il testo integrale sul web, suscitando l'animosa reazione degli amici, fan e sostenitori della donna. Quindi la risposta in diretta tv: "Cerca di farmi vergognare perché non perdo peso, questo non è aiutare è fare i bulli».
Lieto fine - Messo all'angolo e con l'opinione pubblica contro, il "grande accusatore" ritratta: "Non volevo offendere nessuno, mi auguro che la Livingstone si proponga ai telespettatori come un esempio di impegno per il cambiamento». Krause, che ha raccontato di essere stato un bambino con qualche chilo di troppo, si è anche offerto per aiutare la speaker a perdere peso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400