Cerca

Attore

Fabregas, vergognosa simulazione

0
Nella partita contro il Siviglia, poi vinta dal Barcellona in rimonta per 3 a 2, Cesc Fabregas si è reso protagonista non solo con una doppietta, ma anche acon un gesto decisamente poco sportivo: al 73', durante un battibecco con un avversario, finge di essere stato colpito al volto. L'arbitro cade nel tranello ed espelle il giocatore del Siviglia, che lascia la sua squadra in dieci. Fino a quel momento, il Barcellona era sotto 2 a 1.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news